Covid, ieri altre due vittime nel Piacentino. Terapie intensive stabili

23 Novembre 2020


Sono saliti ieri a quota 1044 i morti che il territorio Piacentino piange a causa della pandemia. Una donna di 60 e una di 91 anni sono le ultime vittime del Covid-19 che nella nostra provincia continua a fornire numeri preoccupanti, seppur in discesa rispetto a quelli del giorno prima. Ieri, domenica 22 novembre, sono stati infatti 183 i nuovi casi di positività riscontrati sul territorio, di questi 31 presentano sintomi della malattia.

Un ulteriore dato che testimonia come la situazione sia molto seria, ma molto distante dai livelli di marzo, è rappresentata dal numero di ricoveri in terapia intensiva: sono 14, un’unità in meno rispetto al giorno prima.

Sempre ieri, stando ai dati forniti dal servizio regionale, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di nuovi tamponi effettuati è stata pari al 20,3%. Complessivamente in regione si sono registrati 38 decessi, mentre l’età media dei contagiati (2.665) è di 45,4 anni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà