L’iniziativa dei gestori delle palestre: “14mila passi per la salute dei piacentini”

25 Gennaio 2021

Prosegue la mobilitazione, come sempre nel rispetto delle norme anti-contagio, da parte dei titolari delle palestre cittadine. Imprenditori ormai allo stremo a causa della prolungata chiusura degli impianti che ieri, domenica 24 gennaio, hanno optato per una nuova, pacifica, forma di protesta silenziosa. Erano circa un centinaio le persone che, nella tarda mattinata, hanno accolto l’invito di alcuni proprietari di palestre della città per una lunga passeggiata partita da piazzale Milano e proseguita sul lungo Po. “Abbiamo percorso una buona distanza – hanno spiegato i promotori -: circa 14mila passi con l’obiettivo di far muovere il più possibile i piacentini. Il movimento è benessere e salute fisica” sono state le sole parole pronunciate da chi ha guidato la comitiva e che, ovviamente, auspica la ripresa di un settore, di fatto, in ginocchio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà