Sarà una domenica all’insegna del maltempo: in collina attesa la neve

30 Gennaio 2021

Dopo la pausa di questi ultimi giorni, domani (domenica 31 gennaio) nella nostra provincia torna il maltempo. Secondo le previsioni è previsto il passaggio di una saccatura atlantica che determinerà piogge deboli (da moderate a sparse), localmente anche a carattere di rovescio in particolare sui rilievi, che interesseranno l’intera regione. A questo proposito la Protezione civile dell’Emilia Romagna ha diramato un’allerta meteo di colore giallo, pronta a scattare dalla mezzanotte, per criticità idrogeologica e per il forte vento.

Sull’appennino centro occidentale si prevedono anche deboli nevicate con quota neve oscillante tra 700 e 800 metri. Gli accumuli nevosi al suolo potranno superare anche i 15 centimetri nella zona dell’alta collina piacentina al confine con il Parmense. Inoltre, nella prima parte della giornata, sempre nelle zone lungo il crinale appenninico, sono previste forti raffiche di vento. Una ulteriore allerta meteo di colore giallo è stata emessa per rischio valanghe, in particolare per i comuni di Ferriere, Ottone e, Zerba.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà