Covid, inaugurato il centro vaccinale di Piacenza: “Entro due o tre settimane dosi a tutti gli over 80”

05 Febbraio 2021

È stato inaugurato stamattina (5 febbraio) il centro vaccinale anti-Covid nell’ex arsenale di Piacenza, all’interno del Polo di mantenimento pesante nord, con ingresso dal parcheggio di viale Malta. Alla presenza di autorità militari e istituzioni locali, il direttore generale dell’Ausl Luca Baldino ha parlato di “un momento di rinascita per il nostro territorio e per l’intero Paese, nella lotta contro il Coronavirus”.

Il centro vaccinale è attivo dal 18 gennaio, grazie alla collaborazione dell’Esercito e del Comune di Piacenza. “Entro due o tre settimane – ha aggiunto Baldino – puntiamo a estendere le vaccinazioni a tutti gli over 80, così da mettere in sicurezza la parte più fragile della popolazione. Di certo, però, bisogna fare i conti con i ritardi nelle forniture delle dosi. L’Ausl inaugurerà altri centri vaccinali anche a Castel San Giovanni, Fiorenzuola, Bobbio e Bettola”.

Davanti al polo di vaccinazione di Piacenza, sono disponibili ottantacinque posti auto. Gli spazi messi a disposizione dall’Esercito sono stati riqualificati per l’esigenza e si sviluppano su una superficie di circa 900 metri quadrati. Ad oggi, la campagna di immunizzazione riguarda gli operatori sanitari pubblici e privati, gli ospiti e il personale delle strutture per anziani, nonché gli ultraottantenni raggiunti a domicilio in quanto impossibilitati a spostarsi dalla propria abitazione.

IL PIANO VACCINALE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà