Vigilanza ecologica nei parchi, a Piacenza in arrivo due nuove auto

19 Febbraio 2021

Due nuove auto per le guardie ecologiche di Piacenza e provincia. La Regione Emilia Romagna, tramite Arpae, finanzia le spese sostenute dai raggruppamenti Gev e mette a loro disposizione mezzi e attrezzature utili all’attività di vigilanza ecologica.

In tutta la regione sono 26 le auto assegnate grazie ad uno stanziamento complessivo di 300mila euro. Tra i criteri seguiti, la vetustà dei mezzi già in possesso e il numero delle guardie ecologiche presenti in ogni raggruppamento.

Questa, dunque, la ripartizione per provincia delle 26 auto: 2 a Piacenza, 4 a Parma, 4 a Reggio Emilia, 3 a Modena, 3 a Bologna, 1 a Ferrara, 4 a Ravenna, 3 a Forlì-Cesena, 2 a Rimini.

Il servizio volontario di vigilanza ecologica è stato istituito dalla Regione Emilia Romagna nel 1989. Oggi le guardie ecologiche volontarie attive sono 1.273, organizzate in 16 raggruppamenti territoriali presenti in tutte le province. Sono 79 a Piacenza; 139 a Parma; 218 a Reggio Emilia; 261 a Modena; 309 a Bologna; 58 a Ferrara; 64 a Forlì-Cesena; 83 a Ravenna e 62 a Rimini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà