Commercianti disperati: “Perdite del 70%, abbiamo chiesto aiuto alla Regione”

26 Febbraio 2021

Sono 42 le attività commerciali di Castel San Giovanni che hanno chiesto un aiuto alla Regione per poter far fronte ai danni economico causati dalla pandemia. I ristori serviranno a dare un minimo sollievo a bilanci che in alcuni casi hanno subito perdite del 70%, rispetto al fatturato dell’anno precedente. “Gli aiuti che ci sono finora arrivati li abbiamo usati per pagare tasse e bollette e adesso stiamo attingendo ai nostri patrimoni personali” commentano i commercianti intervistati.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà