Eccellenze italiane, Le Figaro racconta anche il “Turon Bau” di un brand piacentino

03 Marzo 2021

Il “Turon Bau” nato a Piacenza piace anche ai cugini d’Oltralpe. Nei giorni scorsi, lo storico quotidiano francese Le Figaro ha dedicato un approfondimento ad alcune eccellenze lombarde. Tra queste, per ragioni di vicinanza geografica ed economica, si è dato spazio anche a un’azienda del nostro territorio: la G&G Pet Food di Castelvetro, guidata dall’imprenditrice piacentina Nadia Bragalini, presidente provinciale del gruppo Terziario Donna di Confcommercio e co-fondatrice del brand insieme al marito e agronomo Gianluca Gemo. Le Figaro ha quindi raccontato uno dei prodotti più curiosi della ditta locale: “Turon Bau – si legge nell’articolo francese – è un torrone senza zucchero, cioccolato o frutta secca, privo di antibiotici, ricco di antiossidanti, a base di prodotti che rinforzano il sistema immunitario e aiutano a ridurre lo stress negli animali, che causa la degenerazione cellulare”. Esatto, perché il “Turon Bau” è una ricetta pensata e sviluppata per gli amici a quattro zampe: “Un prodotto perfetto per cani giovani e anziani”, prosegue il focus del quotidiano Le Figaro. “In periodo di Covid – specifica Bragalini – si è registrato un aumento dell’attenzione delle persone verso gli animali, compresa la loro cura nutrizionale”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà