Nuovo look per la biblioteca di Fiorenzuola con i suoi 65mila volumi

19 Marzo 2021

Sopralluogo del sindaco Romeo Gandolfi con alcuni assessori, nella Biblioteca comunale di Fiorenzuola che è stata rinnovata completamente e che – quando le normative anti – Covid lo permetteranno – potrà riaprire al pubblico. E’ stata rifatta l’intera pavimentazione con un investimento di 20mila euro; ma anche operata “una manutenzione ordinaria – dice il sindaco Gandolfi- dopo decenni di incuria.
Oltre alla sostituzione dei pavimenti – prosegue il sindaco – sono stati fatti i tinteggi, inserite le zanzariere, fatta la manutenzione all’impianto di riscaldamento, ammodernato il wi-fi e parte degli arredi (armadietti, scrivanie e sedie). Inoltre renderemo usufruibile il cortile interno della biblioteca, dotandolo di panchine e fioriere e magari anche un gazebo per garantire l’ombra”.

La Biblioteca è ospitata nell’ex convento San Giovanni, ha una superficie di circa 520 metri quadrati, e contava un centinaio di posti lettura (nell’era pre–Covid). Ora lo spazio interno sarà riorganizzato. La biblioteca conta su un patrimonio librario di oltre 65mila volumi, la maggior parte dei quali disponibili per il prestito che un paio di anni fa è stato reso gratuito per le prime due settimane.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà