Vaccini Covid, sono oltre ventimila i “vulnerabili” che non hanno prenotato

30 Aprile 2021

L’età media di chi arriva al pronto soccorso di Piacenza col Covid un anno fa era di 78 anni, ora si è abbassata a 65. Di fatto si allarga la platea dei più vulnerabili e fa ancora più impressione il dato di chi in questa fascia di età, dai 65 anni in su, non ha ancora pensato di fare il vaccino. In tutto sono 22.366 le persone che mancano all’appello della prenotazione, 6.901 sono dai 65 ai 69 anni.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà