Croce Rossa sempre in prima linea: sabato giugno raccolta viveri

03 Giugno 2021

Duecento tra bollette, affitti, ticket per farmaci e visite mediche. Ogni mese. Più altre 350 famiglie aiutate con la consegna di pacchi viveri. E’ uno dei tanti rivoli della solidarietà piacentina – in questo caso della Croce Rossa – che continua a scorrere anche se il Covid sembra aver allentato la presa. Già, perché l’emergenza sanitaria rimane ancora la causa principale dell’impoverimento di tante famiglie. Così il Comitato provinciale della Cri, grazie alla collaborazione dell’Esselunga, sta organizzando una raccolta di viveri a lunga conservazione che si terrà sabato nei punti vendita di via Conciliazione e via Manfredi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà