Emilia Romagna in zona bianca da lunedì. Attesa per domani la firma del ministro

10 Giugno 2021

“Dal monitoraggio dei contagi continuano ad arrivare segnali confortanti dal punto di vista dell’andamento della curva pandemica. Dati che, con ogni probabilità, domani venerdì 11 giugno dovrebbero portare il ministero della Salute Roberto Speranza ad emettere l’ordinanza che porterà, da lunedì 14, l’Emilia-Romagna in zona bianca”.

Lo riporta l’agenzia Ansa e lo ha confermato l’assessore alla Sanità dell’Emilia Romagna Raffaele Donini a margine di una conferenza stampa a Bologna. Manca solo l’ufficialità che, salvo imprevisti, dovrebbe arrivare domani dopo la riunione della cabina di regia del ministero della Salute.

Con l’ingresso in area bianca decadranno varie restrizioni, compreso il coprifuoco a mezzanotte, ma non comporta comunque l’abolizione di tutte le limitazioni precedenti. Rimangono infatti obbligatori sia l’utilizzo della mascherina all’aperto che il distanziamento.

I bar e i ristoranti all’aperto non saranno più soggetti a limitazioni con via libera alle tavolate, mentre per quelli al chiuso rimarrà il limite di sei persone a tavolo. Sarà prevista una deroga nel caso si tratti di due nuclei familiari.
Via libera ai banchetti per i matrimoni, purché tutti gli invitati presentino all’ingresso il green pass.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà