Raduno nazionale degli “alfisti”, la Giulia della Cri fa faville sulla pista di Monza

20 Giugno 2021


La “Giulia” di Croce Rossa Piacenza è andata in pista per il raduno degli alfisti per il 111esimo anniversario di questo straordinario marchio automobilistico all’autodromo di Monza. L’iniziativa è stata organizzata dalla scuderia del Portello, club affiliata alla casa automobilistica del Biscione domenica 13 giugno.

Durante l’arco dell’intera giornata sono state centinaia le Alfa Romeo che si sono esibite in diverse parate lungo il circuito, tra queste, anche la “Giulia” della Croce Rossa del comitato di Piacenza.

In tantissimi l’hanno fotografata. Non sono mancati i complimenti e, particolarmente toccante, la sensibilità dimostrata da parte di un ragazzo disabile che, seduto sulla sua carrozzina, ha chiesto di fare una foto. Sguardo fiero, con la maglietta con il marchio della casa automobilistica del Biscione. L’invito ufficiale da parte del registro Italiano Alfa Romeo, a firma del presidente Sandro Fontecedro, è stato recapitato, direttamente al delegato CRI di Piacenza Michele Gorrini, responsabile Area Emergenze.

IL SERVIZIO COMPLETO DI ERMANNO MARIANI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà