Fiaccolata Croce Rossa: “Momento importante per i nostri volontari”

26 Giugno 2021

Un momento spirituale e di condivisione irrinunciabile, con la speranza di tornare a Solferino nel 2022. Con questo spirito, e l’augurio di un ritorno alla normalità per il prossimo anno, la Croce Rossa di Piacenza ha dato vita alla fiaccolata di fine giugno, per la prima volta nel cuore della nostra città.

Un gruppo di circa una quarantina di volontari è partito nella serata di sabato 26 giugno, dalla sede di viale Malta per una fiaccolata che si è snodata lungo viale Beverora e corso Vittorio Emanuele per giungere in piazza Cavalli, e infine il ritorno in sede.

Un vero esercito quello dei volontari piacentini, “in tutto abbiamo circa 1500 persone pronte a prestare soccorso. Questo evento è importante per tutti noi e soprattutto per loro, che ogni giorno prestano servizio quando occorre”.

LA FOTOGALLERY DI MAURO DEL PAPA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà