Ciclista investito da furgone pirata tra Bettola e Ponte dell’Olio finisce all’ospedale

25 Luglio 2021

Furgone travolge ciclista sulla strada provinciale Bettola – Ponte dell’Olio e accelera allontanandosi. Al suo inseguimento si è messo un motociclista. E’ accaduto nella tarda mattinata di domenica 25 luglio. Il ciclista, 46 anni, di Piacenza stava viaggiando in sella alla sua bicicletta quando è stato tamponato alle spalle dal pirata della strada: “avevo superato Bettola ed avevo percorso qualche chilometro in direzione di Ponte dell’Olio. Ero su un tratto rettilineo quando sono stato investito in pieno dal furgone che mi ha scaraventato fuori strada. Chi guidava il furgone, un Fiat Ducato, si è allontanato a tutta velocità. Alcuni automobilisti che hanno visto la scena si sono fermati e hanno subito chiamato i soccorsi. Un motociclista fermatosi a sua volta dopo aver scambiato qualche parola con me si è messo all’inseguimento del furgone e io spero possa aver annotato qualche numero di targa di questo mezzo”.

Sul posto è accorsa l’autoambulanza di Bettola e il ciclista è stato sottoposto alle prime medicazioni. Per le prime indagini del caso sono intervenuti i carabinieri. Il pirata della strada, essendosi allontanato dopo l’incidente senza recare soccorso al ferito, se individuato rischia l’arresto immediato come previsto dal codice della strada. Il ciclista è stato portato all’ospedale di Piacenza in autoambulanza dove è stato medicato e dimesso nel pomeriggio per le contusioni e abrasioni subite nell’incidente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà