Prefettura, parte la campagna di sensibilizzazione vaccini Covid per i giovani

26 Luglio 2021

 

Proseguono incessanti le l’attività di prevenzione e controllo delle forze di Polizia della provincia di Piacenza, nell’ambito delle attività pianificate dal Comitato provinciale Ordine e Sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Daniela Lupo.

Nella settimana dal 19 al 25 luglio 2021 sono stati effettuati, nell’ambito delle attività generali di prevenzione e controllo del territorio, 460 servizi con l’impiego di 928 uomini. Nello stesso arco temporale, nell’ambito dei controlli Covid, sono state controllate dalle forze di polizia statali e locali 1.088 persone e 35 attività o esercizi commerciali. Nel fine settimana del 24 e 25 luglio, sono state controllate 332 persone e 5 attività o esercizi commerciali.

Dall’8 marzo 2020 e sino alla giornata del 25 luglio 2021, sono state controllate 141.028 persone e 8.191 esercizi commerciali: all’esito dei controlli sono state sanzionate 4.325 persone e 95 esercizi commerciali.

Procede a ritmo incalzante anche la campagna vaccinale. In tale contesto, si è svolto, presieduto dal prefetto, con la partecipazione del presidente della provincia e del direttore generale dell’Ausl, un incontro sulle azioni di sensibilizzazione del mondo scolastico per il completamento della campagna vaccinale. La riunione, che ha visto anche la partecipazione dei sindaci presidenti dei Distretti Socio Sanitari, del direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dei dirigenti scolatici della provincia di Piacenza, con la Consulta Provinciale degli Studenti e le associazioni dei genitori, ha portato alla condivisione di un percorso informativo, rivolto sia agli studenti che al personale scolastico, da articolarsi in due distinti momenti. Già nei prossimi giorni, un ristretto gruppo di lavoro predisporrà materiale informativo di pronta diffusione, anche in lingue straniere, mediante canali social, siti istituzionali e media.

Successivamente, a partire dalla fine del mese di agosto, saranno calendarizzati una serie di incontri congiunti ausl e dirigenti scolastici, che coinvolgeranno anche le rappresentanze del mondo della scuola, per una più precisa e dettagliata informazione sul tema vaccini, in termini di opportunità per una ripresa stabile delle attività scolastiche in presenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà