“Bambine infibulate”: il padre arrestato dai carabinieri

04 Settembre 2021

E’ stato arrestato il padre delle due bambine sottoposte alla pratica dell’infibulazione. L’arresto è stato compiuto alcuni giorni fa dai carabinieri. Il reato di infibulazione è vietato dal codice penale italiano, sia che sia commesso all’estero o che sia commesso in Italia, purchè il responsabile viva in Italia. Il padre delle bambine era stato segnalato dalla mamma che era rimasta contrariata di quanto accaduto alle figliolette. L’uomo infatti aveva approfittato di un viaggio in Africa durante l’estate per sottoporre le bimbe ad un rito che prevedeva appunto l’infibulazione. Al suo ritorno a Piacenza però l’uomo ha trovato i carabinieri ad attenderlo. I militari dell’Arma coordinati dalla procura gli hanno presentato un ordine di custodia cautelare che è stato eseguito con l’ipotesi di reato di infibulazione con l’aggravante di averla commessa su minori.

IL SERVIZIO COMPLETO DI ERMANNO MARIANI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà