“A breve un punto vaccinale per le donne in gravidanza”. Copertura oltre l’80%

21 Settembre 2021

“Sarà presto attivato un ambulatorio per le vaccinazioni anti-Covid delle donne in gravidanza con personale specializzato per il supporto clinico e per chiarire eventuali dubbi”. Lo ha annunciato oggi il direttore generale dell’Ausl di Piacenza, Luca Baldino, durante il consueto bilancio settimanale della pandemia sul territorio.

Il responsabile dell’azienda sanitaria ha fatto il punto sull’andamento delle somministrazioni. “Si procede a un ritmo di 1.500 dosi al giorno – specifica Baldino – e le prenotazioni quotidiane sono quasi triplicate, sull’onda del green pass obbligatorio per i lavoratori. A livello locale, la copertura vaccinale ha superato l’80%”. E’ stata avviata la somministrazione della terza dose destinata in via prioritaria a trapiantati e immunocompromessi. Le persone eleggibili vengono contattate direttamente dall’Ausl: per primi i pazienti oncologici ed ematologici, interpellati direttamente dai servizi che li hanno in cura.

Per studenti, genitori e personale scolastico sono in programma le seguenti sedute vaccinali:

Per i lavoratori della logistica, invece, l’appuntamento è fissato mercoledì 29 settembre dalle ore 12 alle 14.30 nel deposito centrale di Ikea.
Un’altra giornata di vaccinazioni libere – per chiunque – si svolgerà il 30 settembre in piazza Cavalli, dalle ore 16 alle 20. L’Ausl, inoltre, procederà alle somministrazioni ai richiedenti asilo mercoledì 6 ottobre dalle ore 14 alle 18 nell’ex arsenale di Piacenza. E il mercoledì successivo, 13 ottobre, sarà allestito un punto vaccinale in collaborazione con la Caritas nella mensa della solidarietà.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà