“A Piacenza 40 cooperative sociali con 1.600 lavoratori. Più servizi con il pubblico”

23 Novembre 2021

Sono circa quaranta le cooperative sociali attive nel Piacentino. E danno lavoro a 1.600 persone. Un bilancio illustrato da Daniel Negri, presidente provinciale di Confcooperative, in occasione dei trent’anni dalla legge di fondazione di queste realtà impegnate in vari settori: dall’educazione al socio-assistenziale, dagli anziani all’infanzia. Lunedì pomeriggio si è svolto un convegno nell’auditorium in via Sant’Eufemia con l’avvocato Felice Scalvini, uno dei padri nobili della cooperazione sociale italiana, già presidente nazionale di Federsolidarietà, come occasione per condividere i principi ispiratori ed il percorso compiuto negli ultimi tre decenni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà