Colpiscono con un pugno la panettiera e rubano l’incasso: rapina in via Colombo

14 Marzo 2022

Due banditi mascherati hanno aggredito la titolare di un forno della zona di via Colombo: uno le ha sferrato un pugno ed ha arraffato l’incasso, circa 300 euro. Subito dopo sono fuggiti.
E’ accaduto l’altro pomeriggio. Sul fatto indaga la squadra Volanti della polizia.
I rapinatori sono stati descritti vestiti completamente di nero, uno di carnagione scura, l’altro olivastra; il primo con il volto coperto da una mascherina e da una cuffia, il secondo con il volto coperto da un cappuccio e uno scaldacollo. “Prima è entrato quello con la carnagione più scura, mi ha spinta ed è entrato nel forno dicendo che voleva fare delle riprese”, ha spiegato la titolare della panetteria.
Era in realtà un espediente per distrarre la donna: poco dopo infatti è entrato il complice che si è avvicinato alla cassa: “Io ho tentato di spingerlo e di prendere lo spray che avevo sulla mensola, ma lui mi ha sferrato un pugno nella schiena, ha preso il denaro che avevo nella cassa, ha chiamato il complice che era ancora nel forno e sono fuggiti”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà