Folla a Borgonovo per la Fiera dell’Angelo, tornata dopo due anni di stop

17 Aprile 2022

Foto Massimo Bersani

In attesa del pienone previsto per domani, come da tradizione pre-Covid, la Fiera dell’Angelo di Borgonovo ha comunque fatto registrare un grande afflusso nella giornata di oggi, Pasqua.
La manifestazione, tornata dopo due anni di fermo causa pandemia, si snoda in centro storico con il mercato degli ambulanti, mentre per i più piccini immancabile il sempre richiestissimo luna park.
Rispetto al passato, manca l’esposizione degli animali, ma non la rassegna enogastronomica, posizionata quest’anno nell’area a lato della rocca comunale. Tutt’attorno al paese ci sono anche il mercato del materiale da giardinaggio, e poi ancora hobbisti e artigiani creativi per un totale di circa 280 espositori.
Lungo via Roma vetrina delle associazioni.

Domani alle 10,30 inaugurazione ufficiale nell’area feste a lato della rocca comunale.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà