Casa della salute di Bobbio, approvata la concessione del terreno comunale

17 Maggio 2022

In origine, circa quattro anni fa, ci fu quello che il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali definisce il “patto di sangue” con l’ex direttore generale dell’Ausl di Piacenza Luca Baldino: un protocollo d’intesa per realizzare nel borgo una Casa della Salute e per trovare un luogo adatto dove costruirla. Oggi si accelera su quel progetto con l’approvazione, in consiglio comunale, della concessione del terreno comunale (che resterà tale) sul quale l’Ausl dovrà costruire la nuova struttura, quello dell’ex bocciodromo, per una somma di circa 760mila euro già pianificati e stanziati dall’Azienda.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTA’

© Copyright 2022 Editoriale Libertà