“Rock around the Book” e “Beatles Days” accendono l’estate: si parte a Trevozzo

20 Maggio 2022

È ricco il calendario di eventi – tutti gratuiti – che caratterizzeranno l’edizione 2022 di “Rock around the Book”, la manifestazione dedicata all’abbraccio tra musica e letteratura rock alla quale si affianca, quest’anno, anche il debutto dei “Beatles Days”.

Il sindaco di Alta Val Tidone (Comune organizzatore) e vicepresidente della Provincia, Franco Albertini, ne ha illustrato i dettagli questa mattina in Provincia insieme ai responsabili della direzione artistica, Gianni Fuso Nerini e Antonio Bacciocchi.

“E’ un’iniziativa – ha spiegato Albertini – a cui teniamo molto, e non a caso ne abbiamo registrato il marchio come Comune: “Rock around the Book” valorizza il territorio, dai paesi alle frazioni, con una crescente serie di eventi piacevoli e di spiccata valenza culturale. Quest’anno la proposta cresce ulteriormente, sia perché sale a 13 il numero di appuntamenti complessivamente previsti per le prossime settimane sia perché il programma si fa ancora più itinerante: con “Rock around the Book On Tour” raggiungerà infatti anche i territori comunali di Rivergaro, Gragnano Trebbiense e Pontenure. In coincidenza con i Beatles Days, inoltre, nascerà il primo fan club dei Fab 4 nel Piacentino. Sottolineo l’entusiasmo e la disponibilità a rendersi utili di Comuni, Pro Loco, associazioni, sponsor e cittadini coinvolti: ciascuno, in ogni modo, offre la massima disponibilità ad aiutare la miglior riuscita delle rassegne”.

“L’anno scorso – ha evidenziato Fuso Nerini – “Rock around the Book” ha dato un segnale di ripartenza: a spingerci ulteriormente avanti è stato il feedback entusiastico da parte dei partecipanti e del pubblico, che ha apprezzato il nostro sforzo di approfondimento rispetto alla musica e, quest’anno, anche rispetto allo sport”.

“Paesi e frazioni dell’Alta Val Tidone – ha sottolineato Antonio “Tony Face” Bacciocchi – sono davvero incantevoli: la presenza di personaggi di rilievo nazionale crea l’occasione per conoscere meglio qualcosa di interessante e di nuovo sulla musica (e sullo sport) e consente di scoprire o riscoprire luoghi nei quali vien voglia di tornare, anche per la loro eccellente tradizione enogastronomica”.

IL PROGRAMMA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà