Auto abbandonata da mesi vicino a Montale. “Il Comune non può rimuoverla”

09 Giugno 2022 03:15

È lì almeno da novembre. Abbandonata in un campo, ma troppo vicino alla strada per passare inosservata. E infatti negli ultimi mesi è stata letteralmente depredata di ruote, fanali e qualsiasi cosa si potesse portare via. È l’auto, o quel che ne resta, abbandonata nel campo fra via Martelli e via Stradiotti, a pochi passi dalla sede dell’unità cinofila della Croce rossa di Piacenza. Che, essendo su un terreno privato, non può essere rimossa dal Comune.

Lo scorso novembre un cittadino aveva fatto una prima segnalazione alle forze dell’ordine, vedendo ormai da qualche settimana la macchina parcheggiata nel campo, ma evidentemente abbandonata: la polizia locale aveva provveduto a effettuare un controllo, ma di fatto poi l’auto è rimasta lì. Più recentemente anche altri cittadini hanno segnalato la vettura che, in questi mesi, è stata depredata praticamente di tutto e devastata: oggi si presenta senza ruote né fanali, con le portiere scassinate e aperte, i finestrini rotti e il parabrezza sfondato da alcuni mattoni. Certo non un bel vedere che tuttavia sembrerebbe destinato a restare lì: “Essendo su un terreno di un privato, la rimozione spetta a lui e non al Comune” è stato spiegato alla piacentina che ha segnalato la presenza della vettura.

L’ARTICOLO SU LIBERTA’

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp