Andrea Reggi, “farmacista di montagna”: Farini e ora anche Santo Stefano d’Aveto

01 Luglio 2022


Andrea Reggi, farmacista di Farini, da giovedì scorso è titolare anche del dispensario di Santo Stefano d’Aveto, nell’omonima valle nella provincia di Genova a 1000 metri di altitudine, al confine con il comune di Ferriere.
Si definisce “farmacista di montagna” e questa sua vocazione lo ha portato ad accettare l’invito del sindaco di Santo Stefano a rialzare le serrande della farmacia di quel territorio, che vive di turismo e che ha una forte componente anziana. “La farmacia mi assicura un reddito – dice Reggi -, ma la scelta di partecipare al bando per aprire a Santo Stefano d’Aveto deriva dalla mia convinzione che è un servizio necessario in questi territori. Sarà più difficile d’inverno, ma siamo felici di poter essere a disposizione della gente”. Reggi precisa che a Farini il servizio rimane immutato, come orari e come giorni di apertura grazie al personale che ha a disposizione. Con lui lavorano la moglie Silvia Di Geronimo, la collaboratrice Veronica Cavanna e il figlio Tommaso Reggi che frequenta la facoltà di farmacia.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà