Bomba d’acqua e vento, danni nel Piacentino. Fuga dalla fiera: ambulante ferito

04 Luglio 2022

Un violento temporale si è abbattuto poco fa sul territorio piacentino. In città e provincia si registrano lampi, tuoni, raffiche di vento, forte pioggia o persino grandine. “Un’ondata di maltempo dovuta al cedimento dell’alta pressione – spiega l’esperto Vittorio Marzio, referente dell’associazione Meteo Valnure – che favorisce un leggero rinfrescamento dell’aria a fronte del caldo torrido prevalente in questi giorni. Le raffiche di vento variano dagli 80 ai 90 chilometri orari. A porre fine alla siccità, comunque, non sono queste piogge passeggere”.

Il temporale ha provocato qualche danno sulla fiera di Sant’Antonino in centro storico a Piacenza, rovesciando le tende dei banchi e costringendo i passanti a mettersi al riparo, mentre gli ambulanti sono stati autorizzati a smobilitare. Il vento ha spezzato una pianta in piazza Duomo. Altri alberi sono caduti in provincia. In piscina a San Giorgio diversi ombrelloni si sono staccati dal suolo. Il timore, poi, è che la grandinata registrata in certe zone possa aver danneggiato le colture sui campi agricoli.

Sul Facsal, un albero caduto ha colpito la finestra di un’abitazione

CAOS IN FIERA – Tutti gli operatori della polizia locale di Piacenza sono stati fermati in servizio: la sala operativa è intasata dalle segnalazioni. A preoccupare, in particolare, è stato il caos sulla fiera di Sant’Antonino, con urla e grida improvvise. “Un ambulante è rimasto ferito, fortunatamente in modo non grave – fa sapere il sindaco Katia Tarasconi -. Sono cadute diverse piante in città, in piazza Duomo, in via Lanza, in via Farnesiana, in via Conciliazione, a Roncaglia. Anche le lamiere di alcuni ponteggi sono state staccate dal vento e alcuni semafori sono stati danneggiati”.
Non mancano i cartelli stradali precipitati al suolo e, in provincia, i lampioni bruciati. Sulla rotonda di via XXI Aprile, nella zona di bastione San Sisto, un palo si è piegato verso la carreggiata in maniera pericolosa.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà