Ragazza aggredita: 16enne denunciato a piede libero per violenza sessuale

07 Settembre 2022

E’ stato denunciato a piede libero per violenza sessuale e porto abusivo di coltello il 16enne che nella notte del 6 settembre si sarebbe reso protagonista di un’aggressione ai danni di una ragazza di 20 anni che era appena uscita dal lavoro. Lui è un 16enne non accompagnato di origini egiziane.

Secondo la ricostruzione sembra che la ragazza sia stata seguita dal giovane nella zona di piazza Duomo e piazza Sant’Antonino. Il 16enne l’avrebbe palpeggiata e avrebbe tentato di baciarla. La giovane è riuscita divincolarsi e a chiamare la polizia che è intervenuta in pochi minuti. Gli agenti hanno inseguito il ragazzo sul Corso Vittorio Emanuele fino al Pubblico Passeggio dove lo hanno bloccato. Portato in Questura per gli accertamenti il minore è stato denunciato e rimesso in libertà. Sembra che sia ospite in una struttura in cui non avrebbe fatto rientro. La vittima è stata portata in ospedale per le medicazioni del caso, sotto choc.

Si tratta del secondo episodio a due settimane dalla violenza subita da una donna ucraina in via Scalabrini. 

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà