Studenti del Respighi in Irlanda per un viaggio studio. Previsti anche stage lavorativi

13 Settembre 2022

Sono arrivati in Irlanda all’inizio di settembre. E ci resteranno fino al 17. Sono gli studenti del corso Quadriennale del liceo Respighi, attualmente a Kilkenny insieme ai loro professori Mila Soncini, Elena Bianco e Raffaele De Costanzo: i ragazzi, che sono una quarantina, si trovano a vivere un’entusiasmante esperienza di immersione linguistica e culturale, come è previsto dal loro indirizzo di studi.

“Sono ospitati da famiglie irlandesi e sviluppano le loro soft skills partecipando ad attività sportive e a eventi socio-culturali della comunità locale – spiegano i docenti – è anche previsto un approfondimento di “Business English”, utilizzando un pacchetto E-learning e frequentando un corso che prevede attività condivise con studenti di una scuola pubblica irlandese”. Sette dei trentotto studenti hanno scelto di fare uno stage lavorativo volontario in aziende selezionate secondo i loro interessi.

“L’attività di mobilità transnazionale mira da una parte a far conoscere e sperimentare un modello europeo di educazione e formazione – spiega la docente Bianco – ma anche a permettere ai ragazzi di partecipare in modo attivo alla società e di conoscere i diritti e doveri del cittadino europeo”.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI ELISABETTA PARABOSCHI SU LIBERTA’ 

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà