“Mi Piace…Pediatria”. Il convegno aperto a tutti si terrà venerdì e sabato

27 Settembre 2022

Venerdì 30 settembre e sabato primo ottobre si terrà a Piacenza, al Best Western Park Hotel, la decima edizione del convegno di rilievo nazionale “Mi piace… Pediatria”. L’evento scientifico, organizzato come le scorse edizioni da Giacomo Biasucci, professore associato di Pediatria all’Università di Parma e direttore di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, offre anche quest’anno un notevole programma, con diversi ospiti. Il convegno è aperto a tutti e l’iscrizione è gratuita. “L’evento è stato accreditato per diverse figure professionali, quali medici, psicologi, infermieri, infermieri pediatrici, assistenti sanitari, dietisti, educatori professionali, ostetrica e neuro-psichiatri infantili, ma è anche aperto a chiunque fosse interessato, in particolare alle associazioni di pazienti affetti dalle patologie trattate” fanno sapere gli organizzatori.

In particolare, sabato è previsto il congresso regionale annuale della Società italiana di Pediatria, presieduta da Lorenzo Iughetti, direttore della Clinica pediatrica dell’Università di Modena. Il programma scientifico delle due giornate sarà particolarmente vario e interessante, a cominciare dalla prima sessione del venerdì mattina, dedicata all’autismo, approfondito in ogni suo aspetto, dalla genetica all’epigenetica.

La giornata di sabato, dedicata al congresso regionale Sip (Società italiana di pediatria), si aprirà con una sessione dedicata al rischio cardiovascolare in età evolutiva, con la presentazione sulla epidemiologia dell’ipercolesterolemia familiare eterozigote e registro Lipigen pediatrico, da parte della dottoressa Casula di Milano; un focus su diagnosi e management dell’ipercolesterolemia familiare eterozigote, da parte della dottoressa Pederiva di Milano; il trattamento nutrizionale, trattato dalla dottoressa Capra di Piacenza; il trattamento farmacologico dal professor Iughetti di Modena e infine un approfondimento su ipercolesterolemia familiare omozigote in età pediatrica svolto dalla dottoressa Buonuomo di Roma.

Il programma scientifico del pomeriggio sarà invece dedicato a tematiche socio-sanitarie particolarmente attuali quali l’accoglienza dei minori in fuga, con gli interventi della dottoressa Costantino di Bologna che presenterà i problemi emergenti dei bambini ucraini e della dottoressa Pugliese di Modena sull’impatto della guerra sullo sviluppo a breve e lungo termine.

Il convegno ha ottenuto i patrocini, oltre che della Azienda sanitaria piacentina, delle principali società scientifiche pediatriche nazionali, dell’associazione Scientifica Alimentazione, Trizone e Dietetica, della Regione Emilia-Romagna e dell’Università di Parma.

PROGRAMMA MI PIACE…PEDIATRIA

© Copyright 2023 Editoriale Libertà