Vigolzone, in 571 alla Marcia dell’Alpino. Il ricavato alla scuola

03 Ottobre 2022

I colori autunnali della natura vigolzonese hanno accolto i 571 partecipanti alla 21esima edizione della Marcia dell’Alpino che si è tenuta domenica mattina promossa e organizzata dal gruppo podistico asd “I Bipedi” con la collaborazione del gruppo alpini, del circolo Anspi Rifugio Alpino, di tutti i commercianti ed esercizi pubblici del territorio di Vigolzone e di due piacentini ed il patrocinio del Comune. Una grande partecipazione che è stata favorita anche dalla bellissima giornata di sole e dai percorsi segnati per l’occasione, sulle tracce della 21 chilometri che si correva negli anni scorsi.
I marciatori hanno così potuto scegliere tra 5, 10 e 15 chilometri partendo dalla baita alpina in via Fausto Coppi fino per esempio all’Uccellaia, alla località Scacciapensieri e Cà di Marte, tre luoghi particolarmente suggestivi tra i vigneti e sulle colline tra Vigolzone, Villò ed Albarola. La marcia ha ricordato il medico Giuseppe Bacchi e ha uno scopo benefico. Il ricavato (tolte le poche spese che il gruppo ha avuto grazie al sostegno di commercianti ed esercizi pubblici che hanno donato materiale utile) sarà utilizzato per l’acquisto di materiale didattico per la scuola dell’infanzia “Orfani di Guerra” di Vigolzone.

FOTO GALLERY EMILIO MARINA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà