Ai Giardini Margherita la comunità ucraina festeggia il “Giorno del Difensore”

15 Ottobre 2022

Il cielo blu simboleggia la pace, il giallo rappresenta i campi di grano (che raffigurano la prosperità). Sono i colori della bandiera ucraina, adottati dopo la riconquista dell’indipendenza dal dominio sovietico: la stessa bandiera che stamattina ha sventolato ai Giardini Margherita in occasione del “Giorno del Difensore”.
La festa, istituita nel 2014 – anno in cui la Russia ha cominciato la guerra contro l’Ucraina occupando la Crimea e le zone dell’est – soprattutto oggi è una ricorrenza molto sentita dalla comunità ucraina piacentina, che ha deciso di organizzare questo evento. Uomini e donne, anziani e ragazzi di tutte le età: con la mano sul petto è stato intonato l’inno ucraino, lo sguardo rivolto al cielo e il cuore in direzione della terra natia ancora sotto attacco.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà