Lugagnano, trovati due ordigni bellici. Fatti brillare dal Genio Pontieri

03 Novembre 2022

Questa mattina, il Secondo reggimento Genio Pontieri ha fatto brillare due ordigni bellici che erano stati rinvenuti da un privato cittadino in un’area di sua proprietà nel Comune di Lugagnano, immediatamente messa in sicurezza dall’Arma dei Carabinieri.

Uno dei due ordigni era una granata d’artiglieria da 10 cm HE di fabbricazione austriaca risalente alla prima guerra mondiale; l’altro invece era una granata d’artiglieria da 10 cm HE di fabbricazione tedesca della seconda guerra mondiale.

L’operazione è stata portata avanti con il coordinamento della Prefettura, previo allertamento di tutte le componenti, ivi compresa quella sanitaria garantita dal Corpo militare della Croce rossa italiana. I residuati sono stati rimossi e trasportati presso una cava dove successivamente sono stati fatti brillare.

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà