Dopo la grandine, Peggiani ad Altoè chiude il punto vendita. “Non c’è più nulla”

03 Agosto 2023

“In seguito alla forte grandinata della scorsa settimana che ha distrutto completamente le nostre colture siamo costretti a chiudere il punto vendita temporaneamente. Riapriremo con i prodotti autunnali”.

Sono passati 6 giorni dalla furia della grandine del 26 luglio, ma la devastazione di quei venti minuti “tropicali” resta: l’ultimo doloroso annuncio – la chiusura del punto vendita da oggi – arriva dall’azienda agricola Peggiani di Altoè, a Podenzano. “Non c’è più nulla da raccogliere, neppure un pomodoro”, spiega il titolare, Angelo Peggiani.

Oggi scatta una nuova allerta meteo, gialla, su tutto il territorio piacentino. La Protezione civile mette in guardia contro il forte vento, che potrebbe raggiungere anche i 70 chilometri all’ora.

L’ARTICOLO DI ELISA MALACALZA SU LIBERTÀ

© Copyright 2023 Editoriale Libertà