Ancarano, durante la notte un lupo azzanna un cagnolino nel cortile

01 Febbraio 2024 11:06

L’ululato nella notte e il latrato rabbioso accompagnato dai guaiti di dolore. Poi la scena drammatica nella corte di casa, con il lupo che stava azzannando un piccolo meticcio. È quanto si è trovato davanti un uomo l’altra notte nell’area cortilizia della propria abitazione, in località Ancarano Sotto, a due passi da Rivergaro. Un lupo aveva attaccato, azzannandolo, il cagnolino di famiglia.

Il tempestivo e coraggioso intervento del padrone è riuscito a mettere in fuga l’animale selvatico e a salvare il quattrozampe che è stato subito operato dal veterinario il quale gli ha ricucito le profonde ferite a torace e addome. Quello avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì è ormai uno dei tanti avvistamenti di lupi nella zona tra Rivergaro e Niviano.

L’ARTICOLO DI FERICO FRIGHI SU LIBERTÀ

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp