Provincia

Valeria Bruni Tedeschi al Bobbio Film Festival

23 agosto 2014

20140823-224744.jpg

Una famiglia scossa dalla vita: la vendita della magione, la malattia del figlio che non lascia scampo, la voglia di maternità della protagonista quarantenne che s’innamora di un ragazzo, la madre che suona il piano per non soffrire. Valeria Bruni Tedeschi, attrice regista italo francese, racconta le proprie vicende personali in un balletto movimentato, quasi isterico, drammatico, a tratti esilarante. “Un castello in Italia”, presentato tra gli applausi, questa sera al Bobbio film festival, si prende certe libertà dalla vita vera, le elabora e le trasforma in un cinema spontaneo, sfrontato, catartico. Ospite del festival la Bruni Tedeschi che ha ricordato la sua partecipazione al film di Marco Bellocchio, “La balia”, giudicando l’esperienza come “una delle più importanti della mia carriera”.

20140823-224755.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE