Domani il gran finale

Al Bobbio Film Festival “Bangla”, una commedia sulla seconda generazione

9 agosto 2019

Ultima opera prima per il Bobbio Film Festival e ultimo ospite, Phaim Bhuiyan, giovanissimo regista e interprete di “Bangla”, una piacevole commedia sui ragazzi di origine straniera nati in Italia, e su un quotidiano che viene spesso percepito erroneamente come stra-ordinario.

Il film é stato la sorpresa del 2019, vincitore del Nastro d’Argento per la Migliore Commedia.

“Bangla è una storia d’amore – ha raccontato il regista aprendo la serata – che incappa in un ostacolo insolito, perché il protagonista é un musulmano osservante, e si deve confrontare con la propria religione”.

Stasera al Chiostro di San Colombano proiezione aggiuntiva de “Il traditore” di Marco Bellocchio.

Sabato sera serata di chiusura con le premiazioni e la proiezione di “Miracolo a Milano” di Vittorio De Sica nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE