Borgonovese dell'anno

Farronato: “L’arte mi ha insegnato a portare ovunque le mie radici”

27 dicembre 2019

Borgonovo ha reso omaggio al suo concittadino più illustre. Durante un’affollatissima serata in auditorium, Milovan Farronato è stato insignito quale Borgonovese dell’anno. Al curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia è stato consegnato il riconoscimento più prestigioso, che ogni anno viene tributato a chi abbia saputo portare lustro al nome del paese. “L’importate è avere radici e saperle portare altrove – ha detto Farronato -. Ovunque vado porto sempre con me le mie. L’arte mi ha insegnato questo”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE