Echi dal Medioevo. Il mistero di Casarnello: dove sorgeva e perché fu raso al suolo?

10 Dicembre 2021

Attorno al 1211 Casarnello sparì per sempre. Le fonti del tempo non ci dicono chi fu a distruggere dalle fondamenta casa per casa questo antichissimo villaggio della Val Tidone che per oltre mezzo millennio aveva ricoperto un ruolo di rilievo nella zona al confine tra Piacenza e Pavia. Anche della sua chiesa rimasero solo macerie, ma resta ancora oggi la sua “erede”: la Collegiata del neonato Borgonovo, ancora in costruzione. Questo podcast presenta alcune ipotesi sul motivo della distruzione e sul luogo in cui doveva sorgere l’insediamento.

Per approfondire l’argomento: Giacomo Nicelli, Alle origini di Castel San Giovanni: la pieve di Olubra. Chiese, villaggi, castelli e ospedali in una terra di confine tra Piacenza e Pavia fino al XIII secolo, Piacenza, Tipleco, 2021, pp. 272-283, 321-328. – di Giacomo Nicelli. Editing e sound design Matteo Capra.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà