Provincia

Trespidi: “Il piano cave è la mia eredità alla prossima Provincia”

12 ottobre 2012

 

Bocciati anche i ricorsi ai Tar presentati dai presidenti che speravano in un’azione giuridica capace di bloccare il riordino delle Province, intervenuto anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a spingere sull’acceleratore della rivoluzione geografica provinciale, al presidente della Provincia, Massimo Trespidi, non resta altro da fare che portare a termine quanto iniziato. E, per la prima volta, oggi in consiglio, ha parlato di testamento e eredità dell’ente di cui è presidente dal giugno del 2009. «Approveremo il nuovo Piano infraregionale delle attività estrattive entro la fine dell’anno – ha detto il presidente -. Questo documento, di straordinaria importanza, ci permetterà di superare una fase di stasi e immobilismo: sarà la mia eredità, a testimonianza del buon lavoro svolto prima della nascita della nuova Provincia. Era uno degli impegni sui quali avevo messo la faccia in campagna elettorale».

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE