Report Confindustria

Vola l’alimentare, ok la meccanica: crescono fatturato e occupazione

28 luglio 2017

L’occupazione nella provincia di Piacenza è cresciuta del 1,19% nel primo semestre del 2017. La conferma arriva dall’indagine congiunturale realizzata da Confindustria che prende in esame i primi 6 mesi di quest’anno raffrontati a quelli del 2016.
“I dati rilevano un miglioramento del quadro generale dell’economia piacentina”, hanno spiegato i vertici dell’associazione, che ha preso in esame 100 aziende per un totale di novemila addetti e tre miliardi di fatturato.

Il fatturato interno generale ha registrato un incremento del 4,70% , quello estero del 6,08%. Il settore trainante della crescita è quello alimentare con un incremento del 10,02%,  seguito dalla meccanica con un +4,98%.
Drastico il calo invece del settore dei materiali edili con -5,12% che ha visto dimezzare il proprio fatturato in 10 anni, mentre sui mercati internazionali stanno ancora soffrendo le imprese legate al settore oil&gas.Tra le note negative un’impennata della cassa integrazione nel mese di giugno 2017 dovuta a un decreto destinato alle aziende in difficoltà.

L’intero comparto manifatturiero registra un incremento rispetto al primo semestre del 2016 del 4,97%, con gli imprenditori mostrano anche fiducia nel futuro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE