Dal primo febbraio

Confagricoltura, il nuovo direttore è il piacentino Marco Casagrande

25 novembre 2017

Marco Casagrande è il nuovo direttore di Confagricoltura Piacenza al posto di Luigi Sidoli, che lo scorso settembre si era dimesso per ragioni personali dall’incarico, dopo aver guidato l’organizzazione piacentina per 19 anni. Classe 1958, piacentino, laureato in Scienze agrarie alla Cattolica, il nuovo direttore prenderà servizio il primo febbraio prossimo.

Casagrande vanta una lunga esperienza industriale che lo ha portato ad entrare con ruoli di notevole responsabilità nei più importanti gruppi alimentari di portata internazionale (da Galbani a Yomo; da Sammontana ad Esselunga): “Sono da tanti anni in giro per l’Italia – ha spiegato – e ora ho colto volentieri la possibilità di riavvicinarmi alla mia città per ragioni personali, ma anche perché finalmente potrò spendere la mia esperienza a favore di questo territorio”.

Il presidente di Confagricoltura Piacenza, Filippo Gasparini, ha spiegato le ragioni della scelta: “Dopo un’analisi ampia e complessa, siamo andati a convergere su una figura professionale che non solo esprime notevoli competenze economiche, ma che contemporaneamente potrà contribuire alla valorizzazione della nostra struttura interna”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE