Media da 26mila euro pro capite

Dichiarazioni 2018: Gazzola il comune più abbiente, redditi doppi di quelli di Morfasso

29 marzo 2019

Gazzola, Rivergaro, Gossolengo. E poi Piacenza, Podenzano, Travo e Rottofreno. Sono le prime sette posizioni della media dei redditi pro capite più alti del 2018 sulla base delle dichiarazioni relative al 2017. Dati resi disponibili dal Ministero delle Finanze nei quali si legge che se a Gazzola il reddito medio pro capite è stato di 26.700 euro, a Morfasso è stato della metà, 13.200 euro.

I Paperoni, quelli che ne 2018 hanno dichiarato più di 120mila euro di reddito, abitano invece a Piacenza (937 contribuenti), Fiorenzuola (88) e Rivergaro (78). Ma ce ne sono anche 4 rispettivamente a Besenzone, Coli, Ferriere e Farini.

Di contro ci sono anche redditi dichiarati pari o inferiori a zero: 450 a Piacenza, 98 a Fiorenzuola e 68 a Castel San Giovanni.

In termini assoluti i redditi imponibili dichiarati nel Piacentino nel 2018 ammontano a poco meno di 4 milioni e 600mila euro, buona parte dei quali (quasi 1 milione 1 800mila euro) coperti dal capoluogo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE