Volley, ore decisive: in arrivo l’imprenditore interessato al Copra Elior

03 Giugno 2014

Palabanca vuoto

Avverrà domani l’atteso incontro sul futuro del volley maschile piacentino. Il presidente Guido Molinaroli e il Comune con il sindaco Paolo Dosi e l’assessore allo sport Giorgio Cisini dovrebbero confrontarsi con un imprenditore italiano, in questo momento all’estero, che dovrebbe raggiungere Piacenza nelle prossime ore e sarebbe disposto a entrare nella società biancorossa. I diretti interessati sembrano particolarmente fiduciosi sul raggiungimento dell’intesa.

NOTIZIA DELLE 12 – Sale l’attesa per le sorti della pallavolo piacentina. La scorsa settimana sia il presidente del Copra Elior Guido Molinaroli che il Comune avevano annunciato probabili sviluppi all’indomani del ponte del due giugno e già la giornata di oggi potrebbe essere risolutiva. Pare infatti che nel tardo pomeriggio si terrà un incontro importante con l’imprenditore che sarebbe disposto a entrare nella società, consentendo così alla piazza piacentina di proseguire l’avventura del volley maschile nella massima serie. In attesa c’è anche la Rebecchi Nordmeccanica, i cui vertici stanno aspettando di firmare il contratto per l’utilizzo del Palabanca. Il sindaco Paolo Dosi ha spiegato che l’accordo verrà formalizzato non appena si concluderanno le trattative del settore maschile. Nel frattempo il team femminile è impegnato nell’allestimento della squadra della prossima stagione: in settimana verranno ufficializzate importanti novità di mercato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà