Bakery Basket, colpo da novanta: presa la guardia canadese Alex Hill

08 Agosto 2014

20140808-204022.jpg

E’ il prodotto dell’università di Cornell Alex Hill, il nuovo acquisto della Bakery Basket. Si tratta di un vero colpo messo a segno dalla società del presidente Marco Beccari che si è assicurata un giocatore giovane (classe 90), ma di grande prospettiva. Alto 1 metro e 98 centimetri, Hill dal 2009 militava nella formazione universitaria di Toronto. Si tratta del rinforzo che potrebbe rappresentare la vera ciliegina sulla torta sulla campagna acquisti della squadra neo promossa in Serie A2 Silver.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà