Piacenza

Copra Ardelia, la rimonta non riesce: Supercoppa a Treia al tie break

14 ottobre 2014

Copra Ardelia (2)

Al Copra Ardelia non riesce la grande rimonta e la Supercoppa italiana finisce a Cucina Lube Banca Marche Treia. Sotto di due set (25-15, 26-24), i biancorossi si sono svegliati e trascinati da un super Vermiglio in regia hanno riequilibrato la situazione (25-20 e 25-18 per i piacentini).
Tutto deciso al tie break, quindi: Treia prova a scappare, Piacenza resta incollata, ma sul più bello commette un errore al servizio e si fa murare un attacco centrale. Sul 14-12 è il grande ex Fei a portare il trofeo ai campioni d’Italia in carica: 15-12 e partita finita.

COPRA ARDELIA, PRIMO IMPEGNO UFFICIALE: CACCIA ALLA SUPERCOPPA – La pallavolo torna a fare sul serio, questa sera alle 20.30,  il Copra Ardelia affronta i marchigiani della Cucina Lube Banca Marche Treia, in palio c’è la 19esima Supercoppa italiana. In campo le vincitrici, rispettivamente, dell’ultima Coppa Italia e dell’ultimo scudetto, che restano due protagoniste annunciate anche del campionato che inizierà nel prossimo week end.. Primo impegno ufficiale per i biancorossi piacentini dopo due mesi di allenamenti durante i quali hanno giocato cinque amichevoli (quattro vinte e una persa con Trento) ed il Torneo di Gubbio (due sconfitte). Da parte loro, i campioni d’Italia si presentano a questo appuntamento arrivando da un pre-campionato in cui hanno ottenuto cinque vittorie in sei test amichevoli. Tutta la rosa è a disposizione di coach Andrea Radici, al debutto sulla panchina piacentina, al debutto in questa manifestazione. Anche Samuele Papi, che superato l’attacco influenzale che lo aveva colpito nei giorni scorsi, è tornato a lavorare con i compagni e la sua presenza in campo stasera non dovrebbe essere in discussione. La gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE