Piacenza

Super Giuliodori trascina le ragazze del Bakery Volley al primo successo in A2

30 novembre 2014

IMG_3185.JPG
La Bakery Volley scrive una pagina importante della sua storia, cogliendo la prima vittoria in serie A2: nel match di sabato sera al tie-break le piacentine superano Aversa dopo una gara palpitante e ricca di capovolgimenti di fronte.
Piacenza per ben due volte nella partita è stata costretta a rincorrere, messa in difficoltà dagli attacchi di Dekani. Le biancorosse hanno però trovato l’arma in più in Sara Giuliodori, che di mestiere fa la centrale, ma che nel tabellino fa registrare ben 25 punti a testimonianza di una prova ad altissimo livello.
Per la terza volta al tiebreak in tre partite casalinghe la Pallavolo Piacentina rivede i fantasmi dei primi due match, sfumati proprio nell’atto conclusivo e va sotto 8-3. Sembra finita, e invece no. Piacenza c’è ancora, inanella una serie vincente, aggrappandosi al muro (saranno ben 17 i muri punto delle locali al termine della contesa). Le certezze della Corpora cadono ad una ad una quando il team di Beccari agguanta il pari. Nel finale Viganò e compagne trovano il cinismo che era forse mancato nelle occasioni precedenti e chiudono, meritatamente, 16-14 per la gioia del pubblico del Palabakery.
Le biancorosse raggiungono così Aversa in classifica; torneranno in campo il prossimo 7 dicembre a Caserta.
La soddisfazione del tecnico Pistola: “Ce la meritavamo: stavamo giocando bene da diverse partite, anche se il nostro attacco non funzionava al meglio. La Viganò ha recuperato una condizione accettabile: per me lei è fondamentale. Per noi è un successo importantissimo anche a livello morale”.

Tabellino
Bakery Piacenza – Corpora Aversa 3-2 (22-25; 25-16; 19-25; 25-22; 16-14)

Bakery Piacenza: Viganò 14, Fiesoli 3, Cecchetto (L), Giuliodori 25, Do Carmo 5, Saguatti 17, Cambi 4, Fava 1, Moretto 13. NE: Gioia, Rocca. All Andrea Pistola, Ass Lionetti

Corpora Aversa: Merkova 9, Drozina 1, Nardini 12, Donà 9, Dekani 16, Cvetanovic 6, Minervini (L), Giampietri, Lapi 17. NE: Ferrara, Focosi, Lucariello, Veglia. All Luciano Della Volpe, Ass Quinto.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE