Piacenza

Maternità, Stefanelli: “Sempre meno donne tornano al lavoro”

17 giugno 2016

incontro

“Permettendo alle donne in Italia di essere madri e lavorare cambieremmo molto il Paese”. A parlare è la giornalista Barbara Stefanelli, vicedirettore del Corriere della Sera e ideatrice del blog “La 27esima ora”, oggi alla Fondazione di Piacenza e Vigevano, che ha ospitato l’incontro dedicato ai 20 anni della comunità per mamme e bambini “Luna Stellata”, gestita dall’associazione “La Ricerca”, presieduta da Gianluigi Rubini.

“Lo scorso anno in seguito ad un’inchiesta abbiamo presentato una proposta di legge per chiedere di allungare il congedo di paternità obbligatoria, perché la nascita di un figlio non riguarda solo le madri” ha affermato Stefanelli: “da tre anni sempre meno madri tornano a lavorare, c’è un sistema che non funziona, avere una vita familiare attiva non può voler dire rinunciare alle soddisfazioni sul lavoro”.

Secondo Stefanelli “bisogna superare l’idea che l’ultimo a lasciare l’ufficio sia migliore degli altri: è importante – ha dichiarato – sfruttare le nuove tecnologie per puntare sulla flessibilità”.
“I Paesi dove le donne lavorano di più sono quelli in cui le famiglie fanno più figli” ha concluso la giornalista, che ha parlato anche della sua esperienza personale: “da quando sono madre, ho lavorato meglio”.

Casa “Luna Stellata”, dedicata alle madri in difficoltà o con problemi di tossicodipendenza, è in grado di accogliere 12 mamme con i loro figli: fondata da don Giorgio Bosini, in questi 20 anni, ha ospitato 110 mamme e 114 bambini, per lo più provenienti da altre regioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE