Marce e Trail

Una Pasquetta da correre: marcia e camminata a Groppovisdomo e Piozzano

13 aprile 2017

Doppio appuntamento, a Pasquetta, per gli appassionati di corsa piacentini. A Groppovisdomo, frazione di Gropparello, Pro loco e Csi (Centro Sportivo Italiano) organizzano, con il patrocinio del Comune, una marcia lungo gli antichi sentieri dei Vicedomini. A Piozzano, invece, Fiasp (Federazione Italiana Sport per Tutti) e associazione culturale Rio Canto, assieme anche in questo caso a Comune e Pro loco, preparano l’ottava edizione della “Passeggiata ricordando Gio” che si svolgerà sulle colline attorno al paese.

A Groppovisdomo i percorsi proposti sono tre: di 6, 13 e 18 chilometri. “I tracciati si snodano lungo sentieri e mulattiere, con pochissimi tratti in asfalto – spiega Giampiero Gallinari – uno degli organizzatori della marcia. I turisti così potranno vedere le tante bellezze naturali del nostro territorio. Bellezze che chi fa le normali strade d’asfalto non potrà mai incontrare”.

Chi vorrà cimentarsi con i sentieri dei Vicedomini (che erano gli antichi signori di Groppovisdomo) passerà vicino al torrente Chero, attraverserà la zona delle antiche miniere e raggiungerà le cime del monte Falò e del monte Mistà. Chi sceglierà il percorso più lungo macinerà in tutto circa 800 metri di salite. Ci sarà un ristoro ogni 5 chilometri. E alla fine anche un vero e proprio pranzo preparato dai volontari della Pro loco. Il costo: 15 euro con pranzo incluso; solo due euro senza il pasto. L’orario di partenza è libero: dalle 8 alle 9 e il punto in cui prenderanno il via i tre percorsi è il campo sportivo del paese.

Anche a Piozzano le distanze proposte sono tre: ci sarà un percorso da 6, uno da 10 e uno da 15 chilometri. I tracciati sono parte asfalto e parte strade sterrate. L’appuntamento di Piozzano, però, non è un appuntamento solo con la corsa. L’intero ricavato, infatti, andrà in beneficenza all’associazione “Noi per loro” che si occupa dei bambini malati oncologici e delle loro famiglie. Spiega Cristina Traversoni, uno degli organizzatori: «Questa marcia si chiamata Passeggiata con Gio, perché Gio era appunto Giovanni un bambino di Piozzano che è morto di tumore a soli 14 anni». Un lutto che il paese ha scelto di ricordare, appunto, con questa corsa e questa raccolta fondi.

La marcia, a Piozzano, partirà dal campo sportivo. Anche in questo caso la partenza sarà libera dalle 8 alle 9 del mattino. Il costo per partecipare per gli associati Fiasp è di due euro senza premio e 5 con premio (una bottiglia di vino). I non associati Fiasp dovranno spendere 50 centesimi in più. Ci sarà un ristoro ogni 5 chilometri circa e chi vorrà potrà fare, al termine della manifestazione, una doccia negli spogliatoi del campo sportivo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE