Correre in Libertà: un weekend di corsa e solidarietà

08 Giugno 2017

Tre appuntamenti con la corsa in arrivo, questo fine settimana, a Piacenza. Si parte venerdì 9 a Caorso, con la “Marcia della Festa del Po”. Sabato 10, poi, sempre al pomeriggio, ma a Sariano di Gropparello, andrà in scena la “Camminata in Rosa”, manifestazione che servirà a raccogliere fondi contro il tumore al seno. E infine, domenica mattina, ad Albarola di Vigolzone sarà la volta della edizione numero 28 della Marcia della Gabella.

Ma andiamo per ordine. E vediamo questi eventi nel dettaglio. Venerdì 9 giugno, a Caorso, i percorsi a disposizione dei podisti saranno due: uno corto da 6 chilometri e uno lungo da 10. Punto di partenza e arrivo sarà via Torta. La manifestazione, che è organizzata da Fiasp (Federazione italiana amatori sport per tutti) e dall’associazione pesca sportiva El Belensei, avrà orario libero: si potrà prendere il via dalle 18.30 alle 19.30.

Anche sabato 10 giugno, a Sariano di Gropparello, l’orario di partenza sarà libero, dalle 17 alle 18. I tracciati, in questo caso, saranno ben tre: da 2,5, 8 e 12 chilometri. Ad organizzare l’evento, che è dedicata alla memoria di una donna di Sariano che non c’è più, Ilaria Zanetti, sono anche in questo caso Fiasp e l’associazione Armonia, la onlus piacentina che si batte contro il tumore al seno.

Domenica 11 giugno, infine, dalla cantina Barattieri di Albarola di Vigolzone partirà la marcia della Gabella, che è organizzata dalla associazione sportiva dei Bipedi e dalla Pro loco di Albarola. Tre i percorsi: da 6, 10 e 17 chilometri. E orario di partenza sempre libero, dalle 7.30 alle 8.30.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà