Judo Shiai da urlo: la palestra piacentina conquista tre ori e quattro medaglie di bronzo

22 Gennaio 2019

Tre medaglie d’oro e quattro di bronzo: questo il bottino conquistato dagli atleti della palestra piacentina Judo Shiai, che domenica scorsa hanno preso parte al 3° Trofeo di judo città di Marudo. Il sodalizio piacentino ha schierato, nella categorie Agonisti, la bellezza di sette atleti, collezionando tre ori con Alex D’Aguanno, Francesca Trongone e Thomas Sassi e quattro medaglie di bronzo con Maikol Correa Dominguez, Asem Elderdah, Loris D’Aguanno e Anes Majglakic.

“Un risultato – afferma il presidente e allenatore Fulvio Sassi – estremamente importante, anche perché gli atleti presenti nelle varie pools erano numerosi e provenienti da blasonate società lombarde ed emiliane. Da evidenziare, in particolare, la prestazione del judoka di origini cubane Maikol Correa Dominguez, che solo per una distrazione non ha conquistato l’oro”. Il prossimo appuntamento agonistico è fissato nel weekend a Lignano Sabbiadoro, con la campionessa piacentina Asia Sassi e Asem Elderdah (con i colori del Center Parma, società del progetto Judo Young Talent) pronti a vender cara la pelle al Gran Prix Italiano di Judo 2019.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà