Pattinaggio Junior

Strepitosa Laura Peveri: è campionessa mondiale nella specialità Mass Start

19 febbraio 2019

Laura Peveri conquista una storica medaglia d’oro laureandosi campionessa del mondo Junior nella specialità Mass Start, bissando la vittoria in Coppa del Mondo, sempre Mass Start, dello scorso weekend. La pattinatrice piacentina ha vinto un oro da record: nelle precedenti 48 edizioni della rassegna iridata, riservata agli under 19, che solo negli ultimi anni ha inserito anche le prove Mass start e le gare a squadre, l’Italia non aveva infatti mai conquistato un titolo mondiale.

Ma non solo; nelle distanze singole 500, 1000, 1500 e 3000 metri, ha ottenuto, in classifica all round, il sesto posto mondiale, prima della categoria Junior B dietro a cinque atlete più esperte di lei tutte Junior A. I campionati mondiali si sono svolti sull’ ovale del Ice Rink Pine di Baselga di Pinè (Trento). Alla fine di queste due giornate la classifica generale all round vedeva Laura piazzarsi al 6° posto assoluto mondiale e prima delle Junior B. Domenica Laura ha tentato il colpaccio nella Mass Start, gara di gruppo su dieci giri di pista che si è corsa su un ghiaccio perfetto. Le atlete in partenza erano 30, ma la piacentina ha di nuovo sfoderato tutta la sua esperienza, maturata nelle gare su rotelle, attuando una tattica di copertura, curando le forti atlete olandesi, cinesi e polacche. A meno due giri si è staccato un gruppetto di testa tentando la fuga, ma Laura all’ultimo giro ha effettuato il sorpasso ed è passata a condurre la gara tirando la volata sullo sprint finale bruciando sull’arrivo la forte cinese Yuhan Ma, seconda, e la forte olandese Robin Groot, giunta terza.

“Sono al settimo cielo. Era l’obiettivo della stagione che mi ero prefissata – ha detto Laura con la medaglia d’oro al collo – È un’emozione grandissima vincere sulla pista di casa davanti ai miei tifosi”. Per la pattinatrice piacentina, sesta al termine delle quattro distanze all round, si tratta della seconda medaglia mondiale in carriera dopo il bronzo del 2018 conquistato sempre nella Mass Start a Salt Lake City.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE